Sicurezza sul lavoro, l’attenzione delle PMI

“Chiarezza delle norme e intensa collaborazione fra tutti gli attori di un sistema che comunque rimane complesso”.

“La questione della sicurezza del lavoro e della formazione relativa è uno dei temi più importanti su cui API Torino lavora da tempo. Da parte nostra siamo sempre stati pronti a tutte le collaborazioni e sinergie possibili per accrescere il livello di sicurezza nei luoghi di lavoro e il benessere dei lavoratori stessi”. E’ in questo modo che Corrado Alberto, Presidente di API Torino, commenta quanto emerso dagli ultimi dati Inail relativi agli infortuni sul lavoro.

Alberto quindi aggiunge: “E’ evidente che l’accrescimento della sicurezza passa anche da contratti stabili ma soprattutto anche dalla chiarezza delle norme e dalla intensa collaborazione fra tutti gli attori di un sistema che comunque rimane complesso. Circa la formazione, poi, proprio API Torino e il sistema delle PMI piemontesi, attraverso API Formazione, ha contribuito negli anni a formare oltre 13.500 lavoratori e centinaia di imprenditori sulla sicurezza e sulla prevenzione. Partecipiamo poi con continuità, e d’accordo con i rappresentanti dei lavoratori, alla costruzione di progetti di intervento nelle aziende che rendano possibili investimenti nell’ambito della sicurezza e prevenzione”.

Il Presidente di API quindi aggiunge: “Ultimamente, a testimonianza dell’impegno del sistema delle PMI, abbiamo anche avviato, in collaborazione con la Camera di commercio, progetti di formazione dedicati alla formazione dei ragazzi in alternanza scuola-lavoro e finalizzati proprio ad assicurare anche in queste situazioni il massimo possibile della sicurezza”.

Related Posts

Cyber Security
Api Torino e le opportunità di industria 4.0
Sul lavoro sempre importante ragionare con equilibrio