e-dicola amplia la distribuzione per dispositivi Android

Dopo un beta-test di 3 mesi ora è ufficiale: il chiosco virtuale e-dicola, dedicato esclusivamente a riviste specializzate di settore (un progetto della KIM keep in mind srl di Bolzano), amplia i canali di distribuzione verso dispositivi Android. La compatibilità sarà sia per tabletPC sia per smartphone e aumenterà ulteriormente il numero di utenti diventando ancora più interessante. Unterhuber, CEO della KIM keep in mind prevede un raddoppio dell’utenza entro i prossimi 3 mesi: “Gli utenti che hanno scaricato e-dicola sul loro dispositivo iOS, cioè iPad e iPhone, sono finora 25000. Con il supporto per la piattaforma Android con ogni probabilità raddoppieremo in pochi mesi e e-dicola diventerà ancora più interessante per gli editori”.

Ma a breve ci saranno altre novità perchè l’applicazione sarà nuovamente ampliata con un sfogliatore web seguendo sempre la stessa filosofia: 1 file di base compatibile per ‘n’ canali di comunicazione riducendo il lavoro di preparazione file a un minimo indispensabile che è un fattore non indifferente per ottimizzare le risorse aziendali della casa editrice.